Speciale su LAURA BUSCA

Laura Busca

Laura Busca

Laureata in Farmacia all'Università Centrale di Madrid nel 1935. Si sposò con Eduardo Ortiz de Landázuri nel 1941, anch'egli morto in odore di santità. Fu madre di una famiglia numerosa, ricercatrice e appassionata di studio e letteratura.

L'attualità su papa Francesco

Lettere del Prelato

Lettera del Prelato (febbraio 2015)

Il Prelato invita a "far famiglia" intorno a sé, praticando la virtù della carità. Ricorda anche l’85° anniversario del momento in cui san Josemaría comprese che l’Opus Dei è per le donne e per gli uomini.

Carissimi: Gesù mi protegga le mie figlie e i miei figli!

Un passo dopo l'altro, percorriamo questi mesi così ricchi di anniversari significativi – si può dire "tondi" – della nostra Opera, per i quali ringraziamo Dio, che ci aiutano a pensare che tutti siamo Chiesa, Opus Dei.

Tra pochi giorni saranno 85 anni dal momento in cui Nostro Signore fece comprendere a san Josemaría che l'Opus Dei era anche ...

Testo del giorno

“Forti e pazienti: sereni”

Se avendo fissato lo sguardo in Dio sai mantenerti sereno davanti alle preoccupazioni, se impari a dimenticare le piccolezze, i rancori e le invidie, ti risparmierai la perdita di molte energie, di cui hai bisogno per lavorare con efficacia, al servizio degli uomini. (Solco, 856).

Sa essere forte chi non ha fretta di ottenere i frutti della virtù, ma è paziente. La fortezza ci fa assaporare la virtù divina e umana della pazienza. Con la vostra pazienza salverete le vostre anime (Lc 21, 19). Il possesso dell'anima è posto nella pazienza che, in effetti, è la radice e la custodia di tutte le virtù. Noi possediamo l'anima per mezzo della pazienza perché, imparando a dominare noi stessi, cominciamo a possedere quello che siamo [San Gregorio Magno, Homiliae in Evangelia,...