Romeria di maggio

Dall'Opus Dei
Romeria di maggio

La Chiesa dedica il mese di maggio alla Madonna. "Mese di maggio - diceva san Josemaría -. il Signore ci chiede di non lasciarci sfuggire l'occasione...

Riflessione sull'Eternità

Dall'Opus Dei
Riflessione sull'Eternità

Nell'ambito del Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze, Don Carlo De Marchi, vicario dell'Opus Dei per l'Italia Centro-Sud, ha scritto questo...

Speciale su Dora del Hoyo

Dora del Hoyo

Dora del Hoyo

Fedele dell'Opus Dei dal 1946, si occupava di avere cura della casa. Fu in grado di scoprire il significato santificante e apostolico che si nasconde dentro ogni azione apparentemente banale, unendo lo spirito di servizio alla competenza professionale.

L'attualità su papa Francesco

Lettere del Prelato

Lettera del Prelato (aprile 2015)

Il Prelato nella sua lettera parla del ruolo insostituibile dei genitori nell’educazione dei loro figli, nell’ambito dell’Anno Mariano per la famiglia.

Carissimi: Gesù mi protegga le mie figlie e i miei figli!

Vi scrivo in piena Settimana Santa. Mi rivolgo alla Santissima Vergine e le chiedo che l'anno mariano che stiamo vivendo in suo onore ravvivi il nostro desiderio di entrare in profondità nelle scene della passione, morte e risurrezione del Signore, durante il prossimo triduo pasquale.

Lo scorso 28 marzo si compiva il novantesimo anniversario dell'ordinazione sacerdotale di ...

Testo del giorno

“Con Maria, com'è facile!"

Prima, da solo, non riuscivi... —Adesso ti sei rivolto alla Madonna e, con Lei, com'è facile! (Cammino, 513)

I figli, specialmente quando sono ancora piccoli, tendono a chiedersi che cosa i genitori dovrebbero fare per loro, dimenticando invece i loro doveri di pietà filiale. Noi figli, di solito, siamo molto interessati, anche se questo modo di fare — l'abbiamo già rilevato — non sembra importare molto alle mamme, perché hanno abbastanza amore nei loro cuori, e amano con l'affetto migliore: quello di chi si dona senza attendere il contraccambio.

Altrettanto avviene con la Madonna. (...) Ci...